tronchetti con le ali

Di mimetismo criptico abbiamo già parlato (vi ricordate la Geometra delle betulle?), ogni volta che ci penso però rimango colpita da come una determinata specie sia stata in grado di raggiungere un grado di perfezione tale da risultare invisibile all’occhio più attento.

Oggi vi presento una famiglia di uccelli, i Nittibi, diffusi Centro e Sud America.
Essendo uccelli notturni, durante il giorno si riposano (bisognerà pur dormire no?). Il loro mimetismo è tale che anche da distanza ravvicinata è praticamente impossibile distinguerli dai tronchi degli alberi su cui si posano.
La presenza di piccole fessure verticali sulle palpebre fa si che, anche ad occhi chiusi, riescano ad avvistare un possibile predatore e a mettersi, eventualmente, in salvo.

Non so voi, ma io me ne sono innamorata!

Annunci

Informazioni su Lisa

natural sciences degree, traveller, dressmaker, LARPER, crazy italian girl

Pubblicato il 3 settembre 2013, in uccelli, video con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Ma quanto sono carini! Ottima strategia avere delle fessure sulle palpebre.. io invece resto sempre stupita dai meccanismi evolutivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: